Partecipa a Notizie Nazionali

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Vito Popolizio con la Scuola di Guida Sicura vi aiuta ad affrontare i pericoli della strada

Condividi su:

Un’intuizione di quelle che ti cambiano la vita quella di Vito Popolizio, quando vent’anni fa sceglieva di restare nel mondo dell’automobilismo anche se fuori dalle gare di Formula2. È con quella intuizione che spingeva verso la necessità di fare qualcosa che fosse al fianco di chi vive la strada e che, chiuse le porte della scuola guida, non sa sempre come affrontare i rischi e i pericoli che possono presentarsi.

Pilota professionista, Vito Popolizio faceva il suo ingresso nel mondo dei motori diciottenne, con le corse in Go-kart, le prime gare che portavano vittorie importanti, quindi la Formula2 sogno messo da parte dopo qualche anno, perché per molti sport la mancanza di fondi e pochi sponsor, levano linfa. Ma Popolizio quel pulsare che è il rombo del motore, non lo abbandona e oggi è a capo di un grande team che porta in modo concreto ad imparare teoria e pratica di tutto quello che è legato alla sicurezza in strada. Una scuola rivolta ai giovani e non solo, ai patentati di ogni età e alle aziende che hanno l’obbligo di formare, informare, addestrare i propri dipendenti sui rischi della guida. Corsi rivolti ad informatori scientifici, tecnici, dirigenti e chiunque guidi mezzi pubblici industriali e commerciali. Corsi utili a capire che essere abili alla guida, non vuol dire essere capaci di affrontare le emergenze, nei confronti delle quali spesso si compiono azioni istintive che peggiorano la situazione. Il corso si svolge in un’ora divisa in una parte teorica e prove pratiche su pista, con attrezzature come le Skid Car, supporti che aiutano a simulare una sbandata alla quale si impara a rispondere tempestivamente; come si impara ad evitare ostacoli, o a difendersi da un’altrui guida sbagliata. Perché ciò che manca oggi: “E’ un’educazione stradale- sottolinea Popolizio- La causa principale degli incidenti stradali è la distrazione, visiva, cognitiva, manuale ma soprattutto la mancanza di rispetto del codice della strada. L’educazione stradale è fondamentale. Oltretutto direi che oggi gli incidenti stradali quasi non fanno notizia, bisognerebbe ricordare che in Italia muoiono in media 9 persone al giorno, cifre che paragonate al recente coronavirus di cui si parla ininterrottamente, lasciano senza parole”.

La Scuola di Guida Sicura è un luogo in cui divertendosi si può acquisire la capacità di rispondere all’emergenza sentendosi più sicuri, forti di essere nelle mani di chi ha coltivato con passione l’esperienza e oggi con più sedi in Italia a partire da Bari terra di origine di Popolizio, è una delle prime in Italia per numero di corsi, fatturato, risultati: “Abbiamo conseguito diverse certificazioni- afferma ancora Vito Popolizio- partecipato a tanti corsi di formazione. All’inizio della nostra attività abbiamo fatto tante prove con piloti professionisti sulle dinamiche dell’auto e inserito gli esercizi più efficaci nella parte pratica in modo da trasferire a tutti le tecniche di controllo del veicolo nel momento in cui dobbiamo gestire una situazione di pericolo. Formiamo circa 3.000 persone l’anno e i numeri ci raccontano che con un corso di guida sicura si può ridurre gli incidenti di quasi il 40%”. Una percentuale importante che si spera aumenti grazie anche a chi ha fatto della passione un lavoro in cui crede fortemente.

Scuola di Guida Sicura Vito Popolizio

Sede di Bari via Matarrese n.6

Sede di Milano Paderno Dugnano via I Maggio n. 13

Per info:

info@scuoladiguidasicura.it

Condividi su:

Seguici su Facebook